Come preparare il Tofu Fritto

Oggi vogliamo presentare una ricetta molto semplice da preparare per chi non è pratico di cucina, ma comunque segue un’alimentazione vegana, si tratta del tofu fritto.

Il tofu è un formaggio vegetale molto usato in Asia che oggi è facilmente reperibile in tutti i supermercati. Il tofu fritto fatto a cubetti può essere utilizzato per uno sfizioso aperitivo in compagnia di amici, affiancato da un buon bicchiere di vino.

Si inizia tagliando il tofu fritto a cubetti da 2 centimetri e mezzo circa e metterlo in una vaschetta a bagno con salsa di soia e erbe aromatiche.

Bisogna lasciar marinare il tofu nella salsa di soia mentre andiamo a preparare la panatura per i nostri cubetti di formaggio vegetale.

Per preparare la panatura bisogna mescolare in un’altra vaschetta del pan grattato con un pò di sale e rosmarino tritato. Successivamente andiamo a preparare la pastella in un’altra ciotola separata, mescolando acqua farina e un pizzico di sale.

Preparare in una padella dell’olio e portarlo alla temperatura di 170 gradi, possiamo adesso iniziare a friggere i cubetti di tofu. Prima di immergerli nell’olio passiamoli nella pastella e poi ricopriamoli completamente rotolandoli nella panatura.

Aiutatevi con un colino per frittura, e una volta scolati bene dall’olio depositateli su un panno carta per far assorbire l’olio in eccesso. Questa ricetta vegana è molto facile da preparare e anche molto veloce.

About The Author

Add Comment